Bunker

I bunker, costruiti a volte sotterranei o in parte per garantire una maggiore soliditร  al manufatto, sono stati usati a partire dalla prima guerra mondiale, particolarmente nella ma anche durante laย guerra fredda; possono essere disposti anche su piรน livelli, collegati tra di loro con rampe di scale, aย chiocciola, aย gradini sfalsatiย o, per mancanza di spazio, anche medianteย una scala alla marinara.ย 

Esistono vari tipi di bunker le cui peculiaritร  variano a seconda dell’impiego a cui sono destinati: bunker difensivi, bunker per artiglieria e bunker personali. I bunker presenti sul territorio della nostra analisi avevano scopi difensivi, attualmente inutili a fini militari. Per difendere iย soldati che combattevano sulla costaย in prima linea da attacchi condotti dall’alto, ad esempio mediante il lancio di granateย o proiettili, furono costruiti di calcestruzzo o cemento armato e dotati di feritoie dalle quali poter sparare, magari con una mitragliatrice. A parte le tre tipologie da noi riscontrate sul territorio San Giorgio Torre a mare,ย  altri bunker son stati costruiti nelle retrovie avvicinandosi a Bari, concepiti per offrire una maggiore protezione ai centri di comando e smistamento informazioni o ai depositi di materiali bellici.

Bunker Localitร  Punta la Penna

Archivio privato Carolina Blasi 2020
Archivio Privato Carolina Blasi.

Bunker Localitร  Cala San Giorgio

Bunker Localitร  Cala Settanni

Archivio privato Carolina Blasi 2020

Approfondimenti