Chiese rurali

Le chiese rurali affondano le loro radici nel Medioevo, quando furono edificate per diffondere e consentire il culto cristiano nelle campagne. Progressivamente, chiese rurali con diritti parrocchiali sorsero un po’ in tutte le campagne europee a partire dal X al XII secolo, insieme a cappelle private. In entrambi i casi, spesso risulta difficile individuare una vera e propria storia per ciascuna di esse. Se possiamo considerarle rurali per lโ€™origine, oggi le ritroviamo allโ€™interno del tessuto urbano, inglobate nel giardino che circonda una villa privata che talvolta osservano il culto.

IMMACOLATA CONCEZIONE DI LOURDES

S. DOMENICO

S. ROCCO

SANTA MARIA DEGLI ANGELI

SS. ANNUNZIATA

DOMUS FAMILIAE